Shop

Pecorino d’Abruzzo Doc Anfora – Cantina Francesco Cirelli

Pecorino d’Abruzzo Doc Anfora – Cantina Francesco Cirelli

Le uve di Pecorino d’abruzzo provenienti dai vigneti di proprietà e in affitto vengono raccolte in cassette e portate in cantina.
Qui l’uva viene diraspata e poi sofficemente pressata.
Il pigiato viene poi trasferito nelle anfore per la fermentazione alcoolica avviata con piede de cuve preparato in precedenza ed avviato con lieviti indigeni.

Vitigno: 100% Pecorino

Affinamento: in acciaio per 12 mesi

Category:

Produzione:

Le uve raccolte in cassetta e portate in cantina vengono diraspate e poi pressate. il pigiato viene trasferito nelle anfore per la fermentazione

L'azienda

La storia tra il vino e le anfore in terracotta inizia con i greci, i romani e prima di loro, 7000 anni fa con i caucasici.

le anfore che l’azienda cirelli utilizza sono realizzate a mano da un artigiano di Impruneta, la patria della lavorazione della terracotta in italia, consentono una micro ossigenazione lenta e costante del vino.

in vigna non si fa uso di diserbanti e concimi chimici, la fertilità del terreno e’ gestita tramite concimazioni organiche, la vendemmia e’ manuale cosi’ come la selezione delle uve.

X