Shop

Montepulciano d’Abruzzo – Cantina Francesco Cirelli

Montepulciano d’Abruzzo – Cantina Francesco Cirelli

Il Montepulciano d’Abruzzo di Cirelli è un’espressione semplice, immediata e sincera della terra d’Abruzzo, prodotta con vinificazione spontanea in acciaio. Ha un bouquet delicato e leggero di piccoli frutti rossi ed erbette di campo e un gusto fresco, sapido, immediato e dissetante. Vino Biologico

Vitigno: Montepulciano d’Abruzzo 100%

Affinamento: 6 mesi sulle fecce fini in acciaio

Category:

Degustazione e Abbinamenti

Il Montepulciano di Cirelli è un rosso gioioso e schietto, che si distingue per la sua capacità di gratificare la tavola quotidiana. Per Francesco Cirelli, vignaiolo di Atri nel Teramano, il vino è una dichiarazione esistenziale. La decisione è stata da subito quella di produrre bottiglie che interpretassero il territorio in maniera sincera, e per raggiungere questo risultato, Francesco ha bandito l’uso di qualsiasi sostanza chimica in vigna, proseguendo in cantina con fermentazioni spontanee. Due linee di prodotti, una che prevede l’affinamento dei liquidi in anfora, l’altra solo in acciaio, per preservare la vivacità e la freschezza del frutto, entrambe emblematiche e coinvolgenti.

L'azienda

La storia tra il vino e le anfore in terracotta inizia con i greci, i romani e prima di loro, 7000 anni fa con i caucasici.

le anfore che l’azienda cirelli utilizza sono realizzate a mano da un artigiano di Impruneta, la patria della lavorazione della terracotta in italia, consentono una micro ossigenazione lenta e costante del vino.

in vigna non si fa uso di diserbanti e concimi chimici, la fertilità del terreno e’ gestita tramite concimazioni organiche, la vendemmia e’ manuale cosi’ come la selezione delle uve.

X